- Nuovo Progetto

Vai ai contenuti

Menu principale:

SECONDO LIVELLO HOME PAGE


In medianita', puo' capitare, nel caso della scrittura automatica, che il messaggio venga "dettato" dall'entita' privo di punteggiatura ed e' questo il caso di Lorena Antonietti.
Solo rileggendolo attentamente e quindi valutando la congruita' di ogni frase ad un suo ipotetico senso logico, si tenta di apporne i relativi segni di interpunzione e di agevolare cosi' sia la lettura che la comprensione del testo.
Va pero' detto che in virtu' di cio' che Gesu' pronuncio' secondo il vangelo di Matteo, " non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi ", una simile strategia,  potrebbe essere adeguata, onde evitare che tali comunicazioni rimangano lettera morta.
Proponiamo pertanto la nostra interpretazione, apposta anche tra parentesi, di cio' che Alcazar ha voluto comunicarci, consapevoli di essere davanti ad un primo livello di lettura, che cela significati piu profondi, cui rimandiamo il lettore, mediante i relativi link che taluni termini recano per il passaggio a chiarimenti ulteriori, buona lettura.

Messaggio di Alcazar del 3 marzo 2018 alle ore 06.30


Quando proviamo emozioni, creiamo in modo più intenso, quando semplicemente siamo (assumiamo uno stato di coscienza che) è un atto (ed e’) la più potente forma di magia.
Non esiste un la’ fuori, tutto succede qui dentro, non all’ interno del cervello o del corpo, ma (all’interno) della coscienza.
Niente di importante succede all’esterno, potete avere tutto a condizione che sia già vostra (vostro).
Osservare senza reagire, cancella l’identificazione con una determinata realtà.
Provate!
Disentificatevi da ciò che siete e entrate nel nuovo!
Tutto esiste già, ci sono diverse realtà parallele, se ciò che fate sentite che vi corrisponde, allora vuol dire che esiste già.
Dovete solo passare in quella dimensione!
Vi siete talmente identificati in quello che vivete da aver dimenticato che è un gioco. La vita diventa difficile quando non ci allineiamo con noi stessi.
Fondetevi con la realtà che vi da gioia.
Tutto succede dentro di voi non pote (potete) essere una cosa e aspettarvela, siete qua, tutto quello che volete essere, esiste adesso!
Mettete al centro il sé, non la realtà e la generosità della vita fluira' attraverso di voi.
Potete avere tutto in un istante perché nell’ infinito siete esseri onniscienti, onnipresenti, esseri multidimensionali!
La coscienza contiene già tutto, non identificate la coscienza con il corpo, le cose non accadono a voi ma attraverso voi.
Non c è nulla fuori di voi, siete esseri creatori; non creati!

Glossario:
Emozione:
Essere:
Atto:
Magia:
Coscienza:
Possesso:
Osservare:
Reazione:
Identificazione:
Realta':
Nuovo:
Realta' Parallele:
Sentire:
Corrispondenza:
Dimensione:
Gioco:
Allinearsi:
Fondersi:
Aspettativa:
Adesso:
Se':
Essere Multidimensionale:
Creazione:

 
Torna ai contenuti | Torna al menu